martedì 19 gennaio 2010

Scorpione arrabbiato...

Stamattina stiamo stati svegliati alle 5,20 da un violento temporale. Veramente era qualcosa di piu' di un temporale, sembrava che stesse venendo giu' il cielo!

Cosi' siamo stati un paio d'ore, combinazione a turno, stavaccati su una comodissima poltrona a fare colazione, leggere ecc... E' una poltrona davvero larga e comoda che invita proprio a stavici seduti spaparanzati anche agitandosi, spostandosi, arrampicandosi con le gambe sui braccioli come se si fosse su una piccola, comodissima, isoletta nell'oceano e non fosse possibile scendere.

Poi ad un certo punto dovevamo vestirci per andare in ufficio.

Cri ha preso i pantaloni che erano appoggiati dalla sera prima proprio sul bracciolo di quella poltrona e mentre li infilava... sorpresa...



Per fortuna l'ha visto in tempo quando non se li era ancora infilati!

Il (poco) simpatico scorpione era bello allegro e vivace (anche troppo)!
E a me la lavanda per tenerli lontano non cresce... e non capisco come e perche' entrano in casa... ne' perche' le disinfestazioni non bastano... ma, soprattutto, perche' tutte queste bestiacce ce l'hanno con noi!! Non lo capiscono che tutto quello che possono trovare e la morte certa? che se andassero in qualche altra casa avrebbero ben piu' ampie probabilita' di sopravvivenza?

Domani viene la Rentokill per la disinfestazione. Stavolta li aspettiamo e gliela facciamo fare a tripla potenza di fuoco! A costo di non riuscire piu' ad entrare in casa neanche noi! Chi la dura la vince!!!

4 commenti:

  1. Lanciafiamme.
    Se fosse stato vicino ai miei pantaloni credo che avrei incenerito tutto.
    Siete coraggiosi!

    RispondiElimina
  2. Da voi cresce l'albero di Neem? Non so se è vero ma in India ritengono che le foglie essicate del neem tengano lontani gli insetti.

    RispondiElimina
  3. @nonnaPapera
    macche' coraggio... dovevi sentire le urla di terrore che uscivano da quella stanza!
    @Niki
    ho fatto un po' di indagini, e' della famiglia del mogano, e qui abbiamo il giardino pieno di alberi di mogano quindi dovrebbe crescere, ora tutto sta nel trovarlo! grazie della dritta!

    RispondiElimina
  4. mi ricordo di aver letto che gli indiani chiamano l'albero del Neem "la farmacia del villaggio" perché da foglie, radici, legno si ricavano utili rimedi per molti malanni. Avercelo in giardino potrebbe essere utile.

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin